Dermomassaggio

Il dermomassaggio si basa sulla combinazione di vuoto – depressione e stimolazione meccanica. Le pieghe della pelle vengono aspirate dal manipolo del dermomassaggio e gli appositi rulli massaggiano simultaneamente il tessuto.

PRINCIPALI INDICAZIONI

  • Buccia d’arancia
  • Smagliature e cicatrici
  • Tessuto adiposo
  • Rigidità linfatica
  • Perdita d’elasticità della pelle
  • Edema della parte inferiore della gamba
  • Sensazione di gambe pesanti
  • Stimolazione della circolazione
Il trattamento agisce sul tessuto tramite stimolazione meccanica e vacuum. Dermomassaggio migliora la circolazione sanguigna, elimina le tossine, riduce la ritenzione idrica, attiva la lipolisi. l’impatto multidirezionale sui tessuti consente di ottenere eccellenti risultati non solo nella riduzione della buccia d’arancia ma anche sugli accumuli locali di grasso.

Questo metodo riguarda principalmente la disgregazione del tessuto adiposo e quindi la riduzione della buccia d’arancia: il massaggio migliora drasticamente le condizioni della pelle. Stimolando il metabolismo abbiamo a che fare con la combustione dei grassi più veloce, la rimozione delle tossine e il drenaggio. La pelle diventa levigata e rassodata e gli effetti sono visibili dopo un trattamento. Si riducono anche le smagliature. La forza e la velocità del massaggio sono adattate al corpo, allo stato e alla sensibilità dei vasi sanguigni e alla soglia individuale del dolore della persona sottoposta al trattamento.

PARAMETRI TECNICI

  • Vuoto  -5 a -26inHg / – 0,18 bar a – 0,8bar
  • Potenza pompa – 60W
  • 3 manipoli del trattamento

FREQUENZA DEL TRATTAMENTO

La frequenza e il numero di trattamenti in una serie dipendono dalle condizioni della pelle del cliente e dalle sue aspettative. Di solito una serie va da 8 a 10 trattamenti, che vengono eseguiti 2 volte alla settimana.